IL CONDOMINIO

SPESE CONDOMINIALI DELIBERATE E VENDITA DELL'IMMOBILE

L’ex condomino di un edificio, che abbia venduto l’appartamento di sua proprietà, è tenuto a pagare le spese condominiali deliberate dall’assemblea prima dell’avvenuta alienazione, o queste devono ritenersi a carico dell’acquirente?
Il condomino di un edificio che venda l’appartamento di sua esclusiva proprietà è tenuto al pagamento dei contributi condominiali deliberati dall’assemblea quando egli era ancora proprietario (Cass. 2/2/98 n. 981).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna