ARTE SUL WEB - BENVENUTA PRIMAVERA

GIUSEPPINA GRAVINA: ARCOBALENO

Giuseppina Gravina è nata a Taranto, di formazione autodidatta, dipinge dal 2002, anno in cui ha partecipato ad un corso di pittura su vetro, s’impadronisce della tecnica e decide di trasporre i classici dipinti dei grandi Maestri  su vetro. E così partecipa a numerose rassegne nazionali ed internazionali. In continua sfida con gli addetti ai lavori ed alcuni critici, cerca di diffondere e, perché no, di far appassionare alla tecnica della pittura su vetro che, se pur semplice e scontata, riesce ad attrarre, con i meravigliosi cromatismi, l’occhio attento e curioso dell’osservatore. 

 

GIUSEPPINA GRAVINA - Arcobaleno - cm 50x70 - pittura su vetro - 2005 

Simbolismo grafico, incisivo e deciso, quello che l’artista adotta per trasmettere il suo messaggio. La non violenza è nei colori dell’arcobaleno. Il buon auspicio è rappresentato mitologicamente nel volo felice delle colombe.
Una primavera nuova si dispiega al mondo. “La vera pace non è solo la assenza di tensione: è la presenza della giustizia” (M.L. King) (Lucia Basile - Critico d'Arte) 

Info:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti  

 
#1 giuseppina 2018-03-21 09:05
Grazie a Lucia Basile per aver descritto in maniera esaustiva il significato del mio vetro dipinto, è esattamente il messaggio che desidero inviare, senza tanti giri di parole, l'essenziale! Complimenti ed ancora grazie.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna