ARTE SUL WEB - BENVENUTA PRIMAVERA

LUCIA PELAGI: DANZA DEI FIORI 

Lucia Pelagi nasce a Grottaglie (Ta) dove vive ed opera. La sua formazione è avvenuta all’interno della laboratorio di famiglia (fabbrica di quadri e statue d’argento) frequentato da noti pittori grottagliesi. Crescendo, ha deciso di intraprendere gli studi artistici, orientandosi soprattutto nelle arti orafe e pittoriche. Negli anni successivi, dopo aver esposto in varie rassegne d’arte collettive, ha avvertito il bisogno di concedersi un periodo sabbatico al termine del quale ha ripreso la sua carriera artistica dedicandosi al passaggio da una pittura impressionista al genere realista.
 

LUCIA PELAGI - Danza dei fiori - cm 50x70 - acquerello su cartoncino rosaspina 

Una tecnica che non consente ripensamenti quella dell’acquerello. L’artista predilige le tinte pastello e la delicatezza del soggetto femminile per rappresentare la stagione tanto cara agli artisti: la primavera. Una donna, Madre Natura, avvolta in un manto candido sul quale “danzano fiori”, è capace di trasformare l’immagine in musica. Un’armonia che risuona nell’anima dell’osservatore con note gioiose e di serenità. (Lucia Basile - Critico d'Arte) 

Info:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna