OCCHIO PARLANTE NOTIZIE

SCIOGLIMENTO COMUNE DI PULSANO: LE “NOSTRE” MOTIVAZIONI 

In data 15 marzo 2018, presso la sede di Via Umberto I, in Pulsano, si è tenuta una conferenza stampa per chiarire le motivazioni dello scioglimento del consiglio comunale di Pulsano.
Erano presenti i consiglieri ed assessori di maggioranza firmatari delle dimissioni “ultra dimium” che hanno consentito l'immediato scioglimento del consiglio comunale e la “Caduta” dell'ormai ex Sindaco Ecclesia, nello specifico si tratta del Dottor Francesco Marra (Coordinatore Cittadino di Fratelli d'Italia) del Dottor Luigi Laterza, dell'Ing. Francesco Lupoli, dell'Avv. Gabriella Lanza e di Marika Mandorino, Alessandra D'Alfonso e Rosa Tagliente .

Nel corso della conferenza stampa si è proceduto ad esporre ed a rispondere alle domande dei cronisti presenti; il Dottor Luigi Laterza ha ben spiegato le motivazioni dello scioglimento specificando che “non si è trattato di un fulmine a ciel sereno, tutt'altro, di fatto, l'ex Sindaco Ecclesia è riuscito nella missione di disgregare il centrodestra pulsanese che storicamente ha sempre dato testimonianza di compattezza e solidità. La sua azione irresponsabile si è palesata  in tutta la sua essenza quando un anno e mezzo fa ha rimosso da Vice Sindaco l’Ing. Lupoli. Da allora, premeditatamente, ha creato un gruppo ristretto di amministratori, una sorta di cerchio magico, finalizzato al perpetuarsi della sua politica non certo rivolta all’interesse del paese ma al contrario rivolta all’individuazione del candidato Sindaco di suo gradimento. Tale situazione è divenuta insostenibile nell’ultimo periodo, da quando qualsiasi atto amministrativo proposto dal Sindaco e dai suoi accoliti è stato rivolto più agli interessi elettorali che alle reali esigenze dei cittadini. Per cui noi non potevamo essere più strumento di tale comportamento irresponsabile del Sindaco e del suo gruppo”.

A dare seguito e conferma delle parole del Dottor Laterza , l'ing. Francesco Lupoli ha spiegato le reali motivazioni della revoca del suo incarico di Vice Sindaco dichiarando che “quello è stato il primo atto del disegno personale di Ecclesia rivolto alla composizione della sua futura squadra di governo. Le dichiarazioni dell’ex Sindaco sulla mia moralità sono da un lato squallide e dall’altro ridicole; squallide perché testimoniano il basso spessore umano della persona, avendo egli un’idea alquanto labile della moralità. Ridicole perché ridicolo è poter considerare che gli assessori e i consiglieri debbano avere due moralità diverse, visto che comunque, pur di non perdere la poltrona, mi ha restituito immediatamente la delega all’ambiente, come consigliere di maggioranza”. Aggiungendo, inoltre, un invito ad Ecclesia “di occuparsi di programmi e progetti in qualità di candidato consigliere e di smetterla di infangare il mio nome altrimenti dovrò necessariamente adire alle vie legali. Si ricordi Ecclesia, a futura memoria, che la morale si pratica e non si predica”.

A seguire, quindi, le parole del Dottor Francesco Marra che ha denunciato “la disparità di trattamento che Ecclesia riservava ai suoi amministratori e ai relativi settori amministrati. Ci sono stati settori e assessori le cui attività sono state sponsorizzate dall’ex sindaco e settori invece dove le attività erano addirittura rallentate se non intralciate. Questa situazione ha certamente creato malcontento in buona parte della maggioranza che si vedeva messa in difficoltà nello svolgere il proprio lavoro. Questo comportamento probabilmente è stato dettato dal desiderio di costruire attraverso questa esperienza amministrativa la sua futura squadra di governo. Avrebbe dovuto sollecitare determinati interventi di pianificazione territoriale nel settore urbanistica, dove nonostante l’eccellente lavoro ordinario da parte dei dipendenti comunale, non ci sono state quelle necessarie iniziative per dare nuova linfa all’economia del territorio che comunque ruota attorno anche all’edilizia privata”. In conclusione ha annunciato il punto di partenza della prossima amministrazione comunale che “sarà sicuramente quello di creare un nuovo rapporto tra amministrazione e cittadino, anche e soprattutto dal punto di vista della trasparenza degli atti e dell’azione amministrativa. Ciò è realizzabile solo attraverso la condivisione dell’azione amministrativa e nella collegialità delle scelte di governo, caratteristiche che sono mancate palesemente e senza tema di smentita nell’ormai passata amministrazione”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

OCCHIO PARLANTE NOTIZIE

Martino Tamburrano: facciamo un po' di chiarezza
MARTINO TAMBURRANO: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA... Ecco il pensier...
Il Primitivo di Manduria incontra Americani e Cinesi
IL PRIMITIVO DI MANDURIA INCONTRA AMERICANI E CINESI Il Consorzio d...
Al via la raccolta per due nuove startup
AL VIA LA RACCOLTA PER DUE NUOVE STARTUP E’ partita la raccolta d...
Più carburante agli agricoltori pugliesi
PIU' CARBURANTE AGLI AGRICOLTORI PUGLIESI Grazie all’espressa e f...
Gugliotti candidato Presidente della Provincia di Taranto
GUGLIOTTI CANDIDATO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TARANTO Il cambia...
400mila Euro per le aziende agricole tarantine
400MILA EURO PER LE AZIENDE AGRICOLE TARANTINE Via libera della Giu...
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
L'Occhio Parlante 2007: ricordi
L'OCCHIO PARLANTE 2007: RICORDI Alcune immagini (in ordine alf...
Banner

SPECIALI

Carosino Terra del Vino
CAROSINO TERRA DEL VINO Cenni storici Nella ricostruzione del passato, gli studiosi hanno rinvenuto...
Banner

PAGINE UTILI

BAR ARGENTO - STATTE (TARANTO)
BAR ARGENTO - STATTE (TARANTO) Bar Argento, per i vostri momen...
FOLDER IMMAGINE SRL - TARANTO
FOLDER IMMAGINE SRL - TARANTO Folder Immagine srl è nata nel ...
MACELLERIA OLINDO CARNI - TARANTO
MACELLERIA OLINDO CARNI - TARANTO  Olindo Carni nasce n...
ARTEBRONZO - TARANTO
ARTEBRONZO (ARTICOLI RELIGIOSI E ARREDI SACRI) - TARANTO L'esp...
BAR LA ROSA - TARANTO
BAR LA ROSA - TARANTO Il Bar La Rosa apre nel 1994 grazie all'...
STUDIO DOTTOR LUIGI CARELLA SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA - TARANTO
STUDIO DOTTOR LUIGI CARELLA SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA - TARANTO ...
Laura Maniscalco Blasi: La poetessa del colore
LAURA MANISCALCO BLASI: LA POETESSA DEL COLORE Laura Maniscalco Blasi è nata a Taranto ove risiede ed opera. Docente di Lettere nei Licei per un trentennio, scrittrice e poetessa, ha pubblicato romanzi, racconti, sillogi poetiche e...