OCCHIO PARLANTE NOTIZIE

NUMERI DA RECORD PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CASTELLANETA 

La vera novità nella gestione della raccolta dei rifiuti, a Castellaneta, sta tutta nei numeri: rispetto ai primi due mesi del 2017, infatti, i cittadini di Castellaneta hanno risparmiato già 50.000 euro.
L’avvio della raccolta differenziata "porta a porta" spinta ha prodotto infatti due cali sensibili: il primo riguarda i conferimenti in discarica, che passano da circa 1.200 tonnellate nel bimestre gennaio-febbraio 2017 alle attuali 600 tonnellate; il secondo è relativa alla quantità di rifiuti prodotta, che passa da 43 kg a 37 kg al mese per abitante. Tutto questo si traduce in risparmi, pari a 50.000 euro nei primi due mesi dell’anno, nonostante l’aumento delle tariffe di conferimento deliberato dall’Agenzia Regionale per i Rifiuti.

D
opo la buona partenza di gennaio e febbraio, marzo registrerà il record di rifiuti differenziati, con una percentuale attorno all'80%, a conferma del trend positivo.

“Differenziare i rifiuti è una scelta indubbiamente dettata dalle norme” - ha detto il sindaco Giovanni Gugliotti - “che trova, tuttavia, riscontri nelle più avanzate politiche ambientali e nelle convenienze economiche attivate. Abbiamo una città più ordinata, senza cassonetti, nonostante le fisiologiche difficoltà della fase di start up, stiamo bruciando le tappe e ci avviamo agevolmente a superare l'obiettivo del 65% di raccolta differenziata che ci siamo imposti, risultati che ci consentono di iniziare a programmare nel medio periodo la riduzione del costo del servizio, con risparmi sulle tariffe".

“L’unica preoccupazione che dobbiamo avere adesso” - ha aggiunto l’assessore all’Ambiente Giuseppe Angelillo - “è garantire ai cittadini che il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti funzioni. Ho letto sui social network alcune mirabolanti ipotesi riguardanti la riapertura della discarica o chissà cos’altro. I rappresentanti di alcune forze politiche, invece di agitare colpevolmente questi spauracchi, dovrebbero mostrare maggior senso di responsabilità e fornire indicazioni e consigli utili per il miglioramento dei servizi. Ma questo costa più fatica”.

Per informazioni sul nuovo servizio, risolvere problematiche o chiarire perplessità, è a disposizione il numero verde 800821697 (attivo dal lunedì al sabato nella fascia oraria 08:00 – 12:00), o, in alternativa, l'Ecopoint di via Don L. Sturzo (Centro Polivalente), dalle 09:00 alle 13:00 di lunedì, mercoledì e sabato, e dalle 16:30 alle 18:30 il martedì, giovedì e venerdì.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

OCCHIO PARLANTE NOTIZIE

Municipi senza frontiere a Taranto
MUNICIPI SENZA FRONTIERE A TARANTO Progetto ANCI Nazionale “Munic...
Ziwa 2018 ad Exev
ZIWA 2018 AD EXEV Vincere gli “Zankyou International Wedding Awar...
Le aggressioni dei lupi di Martina Franca arrivano a Roma
LE AGGRESSIONI DEI LUPI DI MARTINA FRANCA ARRIVANO A ROMA Un branco...
Zia Caterina torna a Taranto
ZIA CATERINA TORNA A TARANTO Giovedì, 25 ottobre, alle ore 10,00 i...
Convenzione tra Provincia di Taranto, Marina Militare e Battaglini
CONVENZIONE TRA PROVINCIA DI TARANTO, MARINA MILITARE E BATTAGLINI ...
Non lasciarti influenzare
NON LASCIARTI INFLUENZARE La Regione Puglia ha ufficialmente a...
La Mercedes torna a Taranto
LA MERCEDES TORNA A TARANTO Luci e stelle. Il concept della serata ...
Grottaglie Città Europea dello Sport 2020
GROTTAGLIE CITTA' EUROPEA DELLO SPORT 2020 Il presidente della Regi...
Primitivo di Manduria in controtendenza
PRIMITIVO DI MANDURIA IN CONTROTENDENZA Una vendemmia in controtend...
Asini sbranati da lupi, a Martina Franca
ASINI SBRANATI DA LUPI, A MARTINA FRANCA “Le uniche “specie” ...
Nessuna morale da chi fa accordi con Tamburrano
NESSUNA MORALE DA CHI FA ACCORDI CON TAMBURRANO “Noi del Patto de...
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
L'Occhio Parlante 2009: ricordi
L'OCCHIO PARLANTE 2009: RICORDI Alcune immagini (in ordine alf...
Banner

SPECIALI

Francavilla Fontana: Chiesa di San Sebastiano
FRANCAVILLA FONTANA: CHIESA DI SAN SEBASTIANO Nella Città degli Imperiali, in quel di Francavilla Fonta...
Banner

PAGINE UTILI

STUDIO DOTTOR LUIGI CARELLA SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA - TARANTO
STUDIO DOTTOR LUIGI CARELLA SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA - TARANTO ...
PANIFICIO FOCACCERIA GASTRONOMIA LA BAGUETTE - SAN VITO (TARANTO)
PANIFICIO FOCACCERIA GASTRONOMIA LA BAGUETTE - SAN VITO (TARANTO)&n...
PASTICCERIA LA PANNA - TARANTO
PASTICCERIA LA PANNA - TARANTO Con la Pasticceria La Panna dol...
BAR ARGENTO - STATTE (TARANTO)
BAR ARGENTO - STATTE (TARANTO) Bar Argento, per i vostri momen...
A.S.D. NEW VIRGIN - TARANTO
A.S.D. NEW VIRGIN - TARANTO L’A.S.D. New Virgin na...
MACELLERIA OLINDO CARNI - TARANTO
MACELLERIA OLINDO CARNI - TARANTO  Olindo Carni nasce n...
Maria Teresa Di Nardo: le favole che diventano realtà
MARIA TERESA DI NARDO: LE FAVOLE CHE DIVENTANO REALTA'  Maria Teresa Di Nardo nasce a Carosino in provincia di Taranto. Si trasferisce nel capoluogo ove tutt’ora risiede. Consegue il diploma di Maestro d’Arte Ceramica presso l...