Adalisa Campanelli è la nuova segretaria dell’Area Metropolitana di Bari

Articolo Uno Terra di Bari riparte da Adalisa Campanelli, eletta oggi all’unanimità neo segretaria provinciale dall’assemblea degli iscritti.

L’assemblea, tenutasi all’Hotel Parco dei Principi alla presenza del Commissario Andrea Patruno e del Coordinatore politico di Articolo Uno Arturo Scotto, collegatosi da remoto, è stata chiamata ad eleggere il nuovo segretario e a rinnovare il gruppo dirigente a seguito delle dimissioni da parte di Vito Antonacci.

Nel corso dell’incontro, che è stato un solenne momento di partecipazione e di democrazia, gli iscritti hanno avuto modo, grazie ad un proficuo dibattito, di confrontarsi sulla mozione presentata, sulle tematiche politiche di carattere nazionale e locale e di tracciare il lavoro delle prossime settimane e dei prossimi mesi.

Sul fronte nazionale si è confermata l’adesione alle Agorà democratiche quale momento di discussione e confronto su temi che stanno a cuore alla comunità di Articolo Uno e della sinistra.  

Sul piano locale, invece, si è raccolta la volontà di tutti di organizzare il numero più alto possibile di iniziative ed incontri sui territori per radicare Articolo Uno tanto nelle grandi quanto nelle piccole realtà. 

Nel corso dell’incontro è stato nominato anche il Direttivo e il Tesoriere.

“Raccolgo il testimone da Vito Antonacci, che ringrazio per la sua presenza in questa fase congressuale, consapevole della complessità della fase politica che stiamo vivendo” – ha dichiarato Adalisa Campanelli – “Da domani, insieme al gruppo dirigente eletto oggi, metteremo in campo la nostra proposta politica e parteciperemo attivamente al percorso delle Agorà coinvolgendo iscritti e simpatizzanti”.

“Auguri ad Adalisa Campanelli, dirigente politica esperta che saprà allargare la nostra comunità. Siamo impegnati a radicare Articolo Uno sul territorio e ad animare il percorso delle Agorà democratiche dove vogliamo favorire una discussione vera e non rituale sulla lotta alla precarietà, la difesa dei beni comuni, la democrazia partecipata. Serve una svolta per l’intero campo progressista, unito e rinnovato. Se si fa la sinistra, noi ci siamo” – ha detto Arturo Scotto.

Un plauso è arrivato anche dal Segretario regionale di Articolo Uno Puglia, Ernesto Abaterusso: “Alla nuova segretaria di Articolo Uno Terra di Bari e dell’Area Metropolitana Adalisa Campanelli va il mio più sincero in bocca al lupo. A lei giungano gli auguri per un impegno non facile, ma che sono certo saprà portare avanti con serietà e determinazione grazie alle sue capacità, all’energia e alla competenza che da sempre la contraddistinguono. Con la sua elezione il partito e il territorio della provincia di Bari guadagnano un segretario inclusivo, pronto a portare avanti un percorso di radicamento partecipativo e vincente. A lei e al nuovo direttivo rinnovo gli auguri di buon lavoro”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*