PER UN CONSUMATORE SEMPRE PIU’ ATTENTO

Il Pastificio Artusi, con l’impiego della farina “2 passi”, si riafferma un’eccellenza dell’industria pastaria veneta. È già il nome ad indicarci la sua provenienza: a due passi, appunto, dal consumatore.
Una materia prima di alta qualità, prerogativa di tutto quello che viene realizzato nella pianura padana, dalle aziende agricole di Padova e Venezia.

“Viene prodotta in questa zona fin dai primi anni dello scorso secolo e grazie al suo impiego prendono forma numerosi alimenti tra cui la pasta fresca all’uovo, gli gnocchi di patate, la pasta ripiena” – ha detto Enrico Artusi, fondatore del Pastificio assieme al fratello Alberto.

Il centro di selezione varietale è il comune italiano di Montagnana, bandiera arancione anche per la valorizzazione dei prodotti tipici veneti.

Il Pastificio Artusi godeva già di ottima fama in tutto il Nord Italia, esportando poi in 10 paesi europei, ma è scegliendo la “2 passi”, oltre che attuando sempre un rigoroso controllo della filiera, che riconferma ancora una volta il suo impegno nella ricerca di prodotti pronti a soddisfare dei consumatori sempre più attenti alle loro scelte alimentari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*