San Cataldo Container Terminal pronto per il 2022

YILPORT Taranto ha dimostrato di essere un Terminal multipurpose/polivalente grazie alla diversificazione dei servizi offerti. La gamma di servizi offerti, infatti, non si limita al carico containerizzato, ma Yilport Taranto offre anche servizi break bulk, special cargo e project cargo. 

Il Terminal portuale di Taranto si trova al centro del Mediterraneo, mettendo in collegamento il Mar Nero e l’Europa, attraverso Gibilterra, oltre che coi terminal spagnoli e portoghesi di YILPORT, per mezzo di collegamenti marittimi e ferroviari. 

Il Terminal ha avuto un anno pieno di attività di rinnovamento degli equipments portuali. Infatti subito dopo il secondo trimestre, era pronto per operare anche grandi navi ed ora infatti, grazie alla sua posizione strategica nel Mediterraneo, potrà fornire il proprio supporto anche per i servizi marittimi oceanici oltre che per i traffici intra-regionali e locali. 

Oltre alle operazioni sui container iniziate con 4 gru STS e 11 gru RMG manutenute, il Terminal multipurpose ha avuto la possibilità di gestire le attività di movimentazione dei componenti del primo parco eolico off-shore del Mediterraneo, oltre che a gestire lo scarico e la movimentazione di una spedizione marittima dedicata a tubi; inoltre Yilport Taranto ha anche sottoscritto un accordo biennale per la movimentazione di carichi break-bulk di generatori per parchi eolici on-shore. 

Yilport Taranto è pertanto pronta per il nuovo anno e nuove navi stanno giungendo al Terminal durante gennaio 2022. Il Terminal ha iniziato il 2022 con 10 nuovi approdi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*